alimentazione


Salone del Libro: la nostra esperienza.

Ieri si è chiusa la nostra esperienza al Salone Internazionale del Libro di Torino.
Raccontare del nostro libro in un contesto così importante è stata un momento unico ed emozionante. È stato bello vedere tanti amici che si sono stretti attorno a noi e molto gratificante sentire l’interesse della stampa per il nostro progetto. Così come è stato veramente appagante vedere tanti sconosciuti incuriositi dalla nostra pubblicazione.
Illustrare poi il progetto di solidarietà legato ai proventi del libro ha dato il vero significato a questa nostra fatica: ricevere e dare. Non crediamo ci sia altro modo per dare senso al nostro lavoro!
Grazie ancora di cuore a tutti coloro ce ci hanno accompagnato e ci stanno seguendo in questo stimolante percorso.
Dr. Roberto Nassisi


Il libro “A tavola con il dentista” al Salone Internazionale di Torino

Quest’anno il libro del Dr. Nassisi “A tavola con il dentista” sarà presente al Salone Internazionale del Libro di Torino. Ospite dello stand EDITORI DEL PIEMONTE (Padiglione 3 – S02-T03).
Per chi ancora non lo conoscesse ci sarà la possibilità di sfogliarlo ed acquistarlo.
Dal 18 al 22 maggio, al Lingotto Fiere di Torino.
Nella giornata di domenica 21, alle ore 13,30, sarà presente l’autore, Dr. Nassisi, per una presentazione e un incontro con i lettori.

 




La nostra ricerca e il Prof. Campbell

Quando si studia da molto tempo e in modo approfondito la fisiologia e le patologie della bocca non è possibile non ragionare sulla fondamentale funzione di questo apparato del nostro organismo: l’alimentazione. Approfondendo questo argomento era impossibile non imbattersi negli studi condotti dal Prof. Colin Campbell della Cornell University.
Il prof. Campbell ha condotto uno studio durato più di trent’anni sulle correlazioni tra abitudini alimentari e una serie di malattie quali quelle neoplastiche (tumore al seno, alla prostata), cardiocircolatorie (infarto miocardico, ictus), metaboliche (diabete di tipo 1 e di tipo 2), degenerative (morbo di Parkinson e demenza senile) e molte altre malattie che affliggono sempre di più il nostro organismo sottoposto ad abitudini alimentari che potremmo definire “occidentali”.
Il suo studio ha dimostrato in modo inconfutabile come una alimentazione priva di proteine di origine animale si correli ad una minore probabilità di ammalarsi di queste comuni e gravi malattie e come in molti casi la presenza di malattia possa regredire modificando le abitudini alimentari. Queste osservazioni mi hanno fatto riflettere su ciò che, casualmente, osservo nelle bocche dei miei pazienti da più di vent’anni: credo esista una correlazione tra abitudini alimentari e condizione di maggiore o minore salute della bocca!
Ho scritto al Prof. Campbell per comunicargli questa mia impressione e per chiedere consiglio e lui, malgrado i suoi ormai compiuti ottant’anni, mi ha prontamente risposto dandomi ragione e incoraggiandomi nel procedere con queste osservazioni.
È nato un progetto che continua a sorprendermi per la quantità e la molteplicità di indicazioni che sta fornendo. Il coinvolgimento con il Prof. Campbell è per me molto stimolante e mi riprometto di tenervi informati sugli sviluppi di questo studio.

Campbell-HLife

A tavola con il dentista

“E adesso cosa posso mangiare?” Una domanda che molto spesso i dentisti si sentono rivolgere dai propri pazienti durante le cure odontoiatriche. Una domanda alla quale il libro “A tavola con il dentista” vuole rispondere nel modo più professionale, ma anche semplice e diretto. Riempiendo quel “vuoto dell’informazione” che pare esserci in tale ambito. È nata così l’idea di questa pubblicazione che, con un linguaggio essenziale, presenta e affronta la quasi totalità delle “situazioni odontoiatriche” secondo una prospettiva “alimentare”. Ogni capitolo, dopo una breve introduzione relativa alla  patologia esaminata, descrive la dieta tipo da preferire nei giorni successivi al trattamento e più indicata durante la cura. Non un approccio teorico, ma veri e propri percorsi alimentari (11, per la precisione), formulati in modo specifico a seconda di ogni altrettanto specifica situazione: sia attraverso precisi consigli su tempi e modalità di masticazione o sulle regole igieniche da seguire scrupolosamente, sia sulla scelta degli alimenti più indicati. Grazie al prezioso contributo di una cuoca professionista, sono state redatte oltre 100 ricette originali. Tradizionali, ma anche vegetariane e vegane, sempre semplici da realizzare.

Per maggiori informazioni e per conoscere le modalità di acquisto potete scrivere una e-mail a:  atavolaconildentista@gmail.com  e visitare il sito atavolaconildentista.com

I proventi di questo libro saranno destinati a favore della onlus “I colori di Laura” che si occupa da anni di volontariato e assistenza odontoiatriaca in Madagascar.  www.icoloridilaura.com

coverlibro